Ronchi nella consulta delle imprese FDI

L’impegno della compagine locale di Fratelli d’Italia, partito il cui  consenso popolare  è in continuo aumento a livello locale così come in tutto il paese, continua da tempo a lavorare stando vicino ai cittadini ed alle realtà economiche e produttive; e come sempre quando si lavora tanto e bene i risultati non tardano ad arrivare. E’ infatti il responsabile regionale della consulta per il rapporto con le imprese, Simone Furlan, che in questi giorni ha nominato Antonio Ronchi,  vice responsabile Regionale della medesima consulta. Antonio Ronchi, già imprenditore locale, raccoglie con gioia la neo nomina ed al riguardo ha espresso il massimo impegno nel voler continuare il duro lavoro che da tempo sta portando avanti a difesa degli imprenditori, artigiani ed in generale di tutte le attività economiche e produttive. E’ infatti oramai noto a tutti, commenta Ronchi, come gli imprenditori siano purtroppo in una notevole situazione di difficoltà con il conseguente riflesso che i posti di lavoro diventano oramai merce assai rara e l’economia tutta sembra arrancare su cifre decimali prossime allo zero. Ecco quindi che il mio lavoro si concretizza nel raccogliere e catalogare i principali problemi o difficoltà degli imprenditori oltre che i loro preziosi suggerimenti per poi tradurli in risposte concrete, quali leggi ed emendamenti, da sottoporre nei tavoli regionali e nazionali ove vengono adottate le norme sul mercato del lavoro, sui regimi fiscali ed in generale su tutto ciò che direttamente ed indirettamente incide sulla vita quotidiana delle imprese. Da subito il neo eletto vice responsabile invita tutte le realtà economiche, locali e non, a segnalargli le difficoltà che maggiormente le ostacola ed avviare congiuntamente una fattiva collaborazione finalizzata ad una miglioria delle condizioni imprenditoriali e sociali su tutto il territorio. Infine, chiude Ronchi, un sincero e doveroso ringraziamento all’instancabile amico Simone Furlan per questo incarico che saprò ricompensare con concreti risultati peraltro richiesti e quotidianamente forniti dall’insuperabile coordinatrice nazionale Giorgia Meloni.